BodyLine
IT Benvenuto su Bodyline Forum!

La registrazione non è necessaria per leggere i messaggi del forum. Però, qualora si vorrà inserire un proprio messaggio o rispondere ad altri, ci si dovrà registrare.
------------------------------------------------------------------------

EN Welcome to Bodyline Forum!

Registration is not necessary to read the posts on the forum. However, if you'll want to enter your own message or reply to others, you must register.

Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Jet privato si schianta sopra una casa a Akron, in Ohio
Mer Nov 11, 2015 10:59 pm Da Luca

» Powerlifting Motivation 2015
Lun Ago 31, 2015 10:52 am Da Luca

» Phil Heath Back Workout - Journey to Olympia 2015
Dom Giu 21, 2015 3:55 pm Da Luca

» Jay Cutler Legs Workout
Dom Giu 21, 2015 11:42 am Da Luca

» Arnold Schwarzenegger - Olympia Bodybuilding motivation 2015
Dom Giu 21, 2015 11:31 am Da Luca

» Dancing Bodybuilder Tricky Jackson
Dom Giu 14, 2015 6:09 pm Da Luca

» Roger, il canguro body Builder
Dom Giu 14, 2015 4:17 pm Da Luca

» Ciclista - 23 anni muore travolto da un'auto
Dom Giu 14, 2015 4:03 pm Da Luca

» Carolina Kostner e Alex Schwazer
Dom Giu 14, 2015 3:59 pm Da Luca

» La Francia chiude le frontiere
Dom Giu 14, 2015 3:55 pm Da Luca

I postatori più attivi del mese

LINK PARTNERS AFFILIATI
Sostienici con un Click!

La Francia chiude le frontiere

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La Francia chiude le frontiere

Messaggio Da Luca il Dom Giu 14, 2015 3:55 pm

I cugini d'oltralpe stracciano il Trattato di Schengen, se ne fregano degli accordi e chiudono la frontiera con l'Italia. Risultato: centinaia di immigrati sono bloccati al confine di Ventimiglia. Quasi nessuno vorrebbe restare in Italia, al momento tutti sono obbligati a farlo.  La tensione aumenta e la città di Ventimiglia sta cercando di fare fronte all'emergenza con i pochi mezzi a disposizione. La gendarmerie francese è inflessibile, il sindaco della cittadina ligure disperato. Sono clandestini, si, ma sono soprattutto uomini, donne e bambini che non hanno più nulla. Tutti sognano la fine di un incubo, in molti vorrebbero raggiungere i parenti proprio in Francia.
Hanno trascorso la notte in stazione, rifiutano acqua e cibo che vengono loro offerti dalla Croce Rossa, vogliono che Parigi rispetti il Trattato di Schengen sulla libera circolazione.
La notte è passata tranquilla nella città in provincia di Imperia, ma i migranti provenienti dall’Africa, per la maggior parte eritrei, stanno ancora aspettando di varcare il confine italo-francese.




Non si tratta di una novità, da anni molti dei i clandestini sbarcati in Italia hanno l'obbiettivo di raggiungere la Francia e da lì i paesi del Nord Europa. Le autorità francesi però in questi giorni hanno sbarrato il confine, come era successo nel 2011. Gli arrivi a Ventimiglia sono continui. Al momento sembra che gli extracomunitari siano all'incirca due centinaia, ma il loro numero aumenta di ora in ora a seconda del flusso degli arrivi e delle pochissime partenze.
Emergenza. Il sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, non ha un attimo di tregua. T"ra i 200 immigrati, che si trovano tra la zona della stazione e il centro cittadino, ci sono anche famiglie con bambini".

_________________
No Pain No Gain Indiavolato
avatar
Luca
CEO - Fondatore Bodyline
CEO - Fondatore Bodyline

Messaggi : 280
Crediti : 2381
Reputazione : 8
Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 21
Località : Calabria

Visualizza il profilo http://bodyline.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum