BodyLine
IT Benvenuto su Bodyline Forum!

La registrazione non è necessaria per leggere i messaggi del forum. Però, qualora si vorrà inserire un proprio messaggio o rispondere ad altri, ci si dovrà registrare.
------------------------------------------------------------------------

EN Welcome to Bodyline Forum!

Registration is not necessary to read the posts on the forum. However, if you'll want to enter your own message or reply to others, you must register.

Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» Jet privato si schianta sopra una casa a Akron, in Ohio
Mer Nov 11, 2015 10:59 pm Da Luca

» Powerlifting Motivation 2015
Lun Ago 31, 2015 10:52 am Da Luca

» Phil Heath Back Workout - Journey to Olympia 2015
Dom Giu 21, 2015 3:55 pm Da Luca

» Jay Cutler Legs Workout
Dom Giu 21, 2015 11:42 am Da Luca

» Arnold Schwarzenegger - Olympia Bodybuilding motivation 2015
Dom Giu 21, 2015 11:31 am Da Luca

» Dancing Bodybuilder Tricky Jackson
Dom Giu 14, 2015 6:09 pm Da Luca

» Roger, il canguro body Builder
Dom Giu 14, 2015 4:17 pm Da Luca

» Ciclista - 23 anni muore travolto da un'auto
Dom Giu 14, 2015 4:03 pm Da Luca

» Carolina Kostner e Alex Schwazer
Dom Giu 14, 2015 3:59 pm Da Luca

» La Francia chiude le frontiere
Dom Giu 14, 2015 3:55 pm Da Luca

I postatori più attivi del mese

LINK PARTNERS AFFILIATI
Sostienici con un Click!

Schumacher, nessun miracolo in vista...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Schumacher, nessun miracolo in vista...

Messaggio Da Luca il Mar Feb 17, 2015 3:07 am

"Schumacher, nessun miracolo in vista": spese mediche per 13,5 milioni!
Ad affermarlo, al Daily Express, una fonte vicina al team di luminari che sta curando il campione nella sua casa svizzera. Michael pesa 45 chili ed è ancora incapace di parlare e di camminare. Il medico che lo curò a Grenoble: “Tre anni per vedere qualche miglioramento”


Michael Schumacher, 46 anni (Reuters)


“I progressi di Schumacher sono dolorosamente lenti… Non si intravedono miracoli all’orizzonte”. È quanto afferma una fonte del Daily Express. L’informatore, rimasto anonimo (si sa solo che è una persona che afferma di essere vicina allo staff medico che segue Michael), sostiene anche che il 46enne – vittima di un terribile incidente sciistico a Meribel, in Alta Savoia, il 29 dicembre 2013 – è ancora incapace di parlare e di camminare e ha una “coscienza molto limitata” dell’ambiente che lo circonda. Ad assistere l’ex ferrarista nella camera-ospedale allestita nella sua residenza svizzera di Gland, un team di 15 specialisti tra neurologi, fisioterapisti e logopedisti, coordinato dal luminare Richard Frackowiak. L’equipe è in costante contatto col professor Jean-François Payen, uno dei medici che ha curato il tedesco per circa sei mesi al Centre Hospitalier Universitaire di Grenoble. Secondo Payen, ci vorranno “almeno tre anni per vedere qualche miglioramento”. Intanto, da quel maledetto 29 dicembre 2013, Schumi ha perso oltre 25 chili: adesso pare che pesi meno di 45 chili. E le spese mediche per il campione ammontano a 13,5 milioni di euro.

_________________
No Pain No Gain Indiavolato
avatar
Luca
CEO - Fondatore Bodyline
CEO - Fondatore Bodyline

Messaggi : 280
Crediti : 2408
Reputazione : 8
Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 21
Località : Calabria

Visualizza il profilo http://bodyline.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum